20.7.17

Cruciverba, crucipuzzle e rebus



http://edilim1.altervista.org/cruciverbagen.htm





Il collega Giorgio Musilli e i colleghi della scuola Marina di Cerveteri hanno prodotto una marea di giochi didattici, di cruciverba, crucipuzzle e rebus, e li hanno messi a disposizione di tutti gli interessati, per giocare on line. Grazie!

3.7.17

Atlante d'Italia dei bambini



Su facebook è nato, all'inizio dell'anno scolastico 2016-2017, il gruppo "Atlante d'Italia dei bambini".
L'obiettivo di questo gruppo è costruire un Atlante d'Italia interattivo online.
Ogni scuola che aderisce potrà approfondire la sua regione (aspetti geografici, culturali, gastronomici, dialettali, ecc) e i prodotti realizzati in classe, potranno essere condivisi con altre scuole.
Sarebbe anche auspicabile che gli alunni coinvolti potessero mettersi in contatto con i coetanei delle altre regioni per scambiarsi in "videoconferenza" quanto appreso e conoscere e scoprire l'Italia in maniera attiva e coinvolgente.
I materiali sono stati e verranno anche nei prossimi anni raccolti sulla piattaforma FIDENIA sulla quale è già attivo un gruppo di lavoro e successivamente pubblicati online.


Ecco finalmente il sito del progetto Atlante d'Italia dei bambini!
Come vedrete al momento non tutte le regioni hanno avuto classi partecipanti, ma si spera che il progetto ormai avviato possa avere un grande successo nei prossimi anni.

Per il Piemonte al momento appare solo il lavoro della mia classe su Grugliasco, ma il prossimo anno in quinta arricchiremo la nostra pagina e cercheremo di coinvolgere molte altre classi e scuole.

27.6.17

Sellaronda 2017


Sellaronda 7 anni dopo,  con 7 anni  e 7 chili in più, e un po' di allenamento in meno. Ma la gioia negli occhi è la stessa.

18.6.17

Zainetto a Vibo Valentia




Tutto pareva girare storto quando ci siamo accorti che il giorno della nostra partenza coincideva con quello dello sciopero generale dei trasporti...Ma la tenacia di chi è stato attaccato al telefono per quasi un'ora con l'Alitalia (Laura)  ha fatto sì che il nostro volo venisse anticipato di un giorno, regalandoci la possibilità di goderci un po' la trasferta.
Un'accoglienza calda di quelle che ti fanno sentire a casa, il collega Gregorio che ci ha accompagnato come la migliore guida turistica non avrebbe saputo fare e che ci ha invitato a cena con la sua bellissima famiglia. 
Tutto questo nella cornice di una Calabria calda ma ancora verde, con pernottamento in un agriturismo tra gli ulivi, e i tanti colleghi che hanno sfidato la calura e hanno partecipato al corso con allegria.
Ripartire è stata dura, ritornare sarà bello:-)

11.6.17

Fare l'insegnante


E' uscito il numero zero di  "Fare l'insegnante". Si tratta di una rivista mensile di formazione e aggiornamento professionale e culturale per i docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

Una rivista dal taglio pratico, di facile consultazione, un aiuto concreto per crescere a livello lavorativo, che vuole essere uno strumento operativo per i docenti che operano in prima linea nella scuola, per la loro formazione culturale e professionale.

Da settembre troverete anche alcuni miei articoli dedicati alla didattica e alle itc, insieme a articoli scritti da colleghi e colleghe che conosco e stimo.




31.5.17

Energia!

Abbiamo imparato tante cose, fatto ricerche e cartelloni, e esperimenti.
Abbiamo anche trasformato alcuni cartelloni con effetti digitali, collegando alcune parti a video interessanti trovati su internet.

Per prima cosa siamo partiti dalla storia dell'energia, e abbiamo visto insieme il lavoro che i bambini di Rivoli dello scorso ciclo della maestra Paola avevano fatto e condiviso in rete.
Eccolo:
http://share.dschola.it/rivoli1/storia%20energia/index.html 

CARTELLONI DIGITALI

Abbiamo fatto anche noi ricerche e lavori sul quaderno, e poi abbiamo preparato questi cartelloni.
Cliccate sui pallini per vedere i video che noi abbiamo già visto in classe e che ci hanno aiutato a imparare tante cose.









MACCHINA A VAPORE

Abbiamo provato in cortile questo vecchio modellino di macchina a vapore: funziona!




Macchina a vapore from Paola Limone on Vimeo.






pila filo lampadina from Paola Limone on Vimeo.


circuiti nascosti from Paola Limone on Vimeo.

I SAPIENTINI

Abbiamo poi seguito due tutorial molto interessanti per la costruzione di un gioco che permette di far accendere una lampadina se si toccano contemporaneamente domande/risposte o parole/disegni corretti.







Ecco i nostri "sapientini!




















LA LEZIONE DI LUCA

Luca e suo papà hanno costruito un circuito, Luca ha fatto lezione ai suoi compagni per spiegare tutto quello che avevano fatto, ed è stato bravissimo!









RISPARMIAMO ENERGIA!

Abbiamo discusso in classe dei tanti modi con i quali anche noi possiamo aiutare l'ambiente e risparmiare energia, ecco alcune idee raccolte su un cartellone.



9.5.17

Un incontro interessante



Abbiamo invitato Roberto, il papà di Angelica, per parlare in classe di case antisismiche e di altre soluzioni intelligenti e rispettose dell'ambiente.

Il messaggio più importante che questo papà ha lasciato ai bambini è stato “Bambini, quando sarete grandi scegliete un lavoro che vi piace e che sia utile all'Ambiente”.

Ecco che cosa hanno scritto i bambini.



Oggi Roberto, (mio papà) è venuto a parlarci di alcune cose che l'uomo sta progettando per un ambiente più sano e pulito e che piano piano sta cercando di realizzare.

In classe mio papà ci ha parlato di abitazioni ecologiche e bellissime, di bici elettriche costruite con il legno, di pannelli solari che ruotano come girasoli, di una pianta molto speciale che si chiama Pauwlonia e della carpa koi.

A me è piaciuto molto il pesce che si chiamava CARPA KOI un pesce simbolico per la Cina, e molto bello da vedere nei laghetti .

A questo pesce se gli dai da mangiare lui si fa accarezzare. Questo pesce è usato anche per le terapie con i bambini disabili.

Angelica






Oggi è venuto il papà di Angelica.

Di quello che ha detto mi è piaciuta di più la carpa GOIL e sacra per i Cinesi,

diciamo che la carpa e come un figlio per la religione cinese.

Però il mio preferito in assoluto è stato il pannello solare perché e stato fatto a EXPO è questo lo rende fantastico poi è a forma di girasole e io impazzisco.

Alessandro G









A me ha colpito di più l' argomento sulle case sotto l' erba .

Ho capito che esistono dei bellissimi modi per avere case ecologiche.

Io ho capito come sono fatte le case : con vetro e vetro resina.

Alessandro S


Mi hanno colpito tanto le case sotto terra, una cosa molto intelligente che progettavo nella mia men-te, ma non sapevo che le avessero già inventate!

Quindi possiamo dire che sono una specie di inventrice, perché, dato che non sapevo le avessero già inventate, non le avevo copiate.

Mi sono piaciuti tanto anche i pannelli solari-girasole, un pannello solare chiuso che, quando esce il sole, un sensore lo localizza e lo fa aprire.

Alice


Oggi e venuto il papà di Angelica: in pratica mi è piaciuto tutto: la casa sotterranea, la carpa dorata, la piscina… A me quello che ha colpito di più e stata la casa sotterranea perché sono abituato con le case normali e non ho mai visto una casa sotterranea, magari avessi una casa sotterranea ...Fortunata Angelica.
Andrea


La cosa che mi ha colpito di più è stata la casa a forma di fiore: e' stata
la cosa piu' bella che abbia mai visto in tutta la mia vita perche' ha tutto
un procedimento un po' difficile da capire, per esempio come mettere tutta l'erba
sopra la casa (senza che entrino gli insetti grazie al vetro resina )
Diego


A me sono piaciute soprattutto le case che sono sotto terra. E mi è piaciuto anche il pesce di color simile al dorato, poi c'erano delle case con dell'erba sopra.
Christian






Mi ha colpito molto la casa anti sismica ricoperta di erba ricavata dal terreno dove la casa veniva costruita, la carpa koi ( un tipo di pesce) mi ha colpito molto perché è l 'unico pesce che viene a mangiarti il cibo dalle mani e si fa accarezzare.

Molto interessante anche una pianta di nome Poulownia che fornisce 10 volte più ossigeno e cattura 10 volte l' anidride carbonica , con questa pianta si può avere tanta legna.

Martina C








Il papà di Angelica ci ha mostrato un sacco di cose come: una casa sotterranea costruita in un modo non inquinante, una bici elettrica che facilita la tua pedalata, la pianta Paulownia che e una pianta che produce 10 volte più ossigeno e inspira 10 volte più anidride carbonica. Cresce molto in fretta di circa 30 cm al mese. Inoltre c'è la carpa koi che è un pesce che proviene dalla Cina molto molto docile che ha un'età massima di 20 anni e che se allevata può addirittura venire a prendere il cibo dalla mano. Inoltre alcuni tipi di carpa koi valgono più di due milioni di euro.

Chiara


A me è piaciuto tantissimo la casa a fiore e quella sotto terra, ma soprattutto mi ha colpito la PAULOWNIA che è una pianta che cresce in fretta e arriva dalla Cina.


Questa pianta cresce circa 30 cm al mese. Ma mi ha anche colpito un pesce la carpa koi che si trova in Giappone e questo pesce costa più di 2.000.000 di dollari, ma non è finita qui, mi è anche piaciuta la bicicletta elettrica che se sei veramente stanco dopo milioni e milioni di km puoi smettere di pedalare e questa bici va come una moto.
Giorgia








Mi sono piaciuti tanto la carpa d'oro, il girasole con i pannelli solari che grazie ad un sensore che sentiva la luce del sole faceva aprire i pannelli solari e la casa degli Hobbit, che poi ho visto come viene costruita.

Elia



Mi ha colpito la pianta che ogni mese cresce di 13 cm, e ci fornisce il legno per costruire oggetti magnifici. C'è una cosa che mi e piaciuta più di tutti: la casa sotterranea che ha la piscina, e se ti vuoi trasferire la puoi smontare e portare nel posto che vuoi.

Elisa



Mi è piaciuto il lavoro, le piante e la carpa dorata; ma la cosa più bella è la casa sotterranea, perché si costruisce in posti naturali e lì si respira un'aria buona, cioè non inquinata e soprattutto fresca.

Gabriele





Il papà di Angelica ci ha mostrato un sacco di cose come: una casa sotto terra, una bici elettrica, una pianta che produce tanto ossigeno, un pedalò a pannelli solari.

La carpa Koi è un pesce sacro per i cinesi e in alcuni casi vale più di 2.000.000 di euro.

Il massimo di vita della carpa è 20 anni , insomma è stata una bellissima mattinata.

Luca



Per prima ci ha fatto vedere la casa del film HOBBIT.

A me ha colpito di più quando il papà di Angelica ci ha fatto vedere molte case e a me è piaciuta di più quella a fiore e la bicicletta e il pedalò con il motore elettrico .

Dopo ci ha fatto vedere un pesce che dalla nascita è color oro.

Ci ha fatto vedere delle case bellissime che costruisce lui , io me le vorrei prendere tutte

perché hanno anche la piscina e ci puoi andare quando vuoi.

Roberta