5.2.24

Il nostro video sul fiume


Il nostro video sul fiume
I bambini a coppie hanno disegnato una fase della vita del fiume. Il testo è stato letto da tre di loro, tutti insieme abbiamo scelto gli avatar.
Abbiamo usato la piattaforma (a pagamento, facendo una colletta tra noi maestre) https://avatarbuilderapp.com/ e abbiamo montato i vari video con https://www.capcut.com/


2.2.24

Il mercato


COSA C'E' SULLE MONETE ITALIANE




La faccia con il valore delle monete è uguale per tutti i Paesi Europei che usano l'euro, ma l'altra è stata fatta in modo diverso, e ogni Paese ha deciso di mettere qualcosa di davvero importante. 



18.1.24

Noi della terza B e i dinosauri

Quest'anno stiamo studiando la preistoria, ed è grande la passione. per i dinosauri.
Abbiamo costruito i nostri dinosauri in cartapesta, abbiamo inventato una storia e fatto bellissimi disegni per un libro digitale e abbiamo fatto un video in stop motion!



Le avventure del dinosauro banana

Questo video è stato realizzato da tutti i bambini della 3a B  con la tecnica dello stop motion.

Con una modalità fantasiosa sono state rappresentare tutte le teorie sulla scomparsa dei dinosauri, ma in questo caso c'è un bellissimo finale.

Sono tante le materie coinvolte: storia, italiano, scienze, tecnologia...
Buon divertimento!     

  

Se volete saperne di più sullo stop motion, fate come noi e guardate questa presentazione preparata dalla maestra Paola.


24.11.23

Economia e finanza per bambini


(fonte rai ufficio stampa)

La serie “Pipo, Pepa & Pop”, dedicata a spiegare economia e finanza ai bambini dai 5 anni in su, arriva da lunedì 27 novembre, in prima visione, tutti i giorni, alle ore 10.30 su Rai Yoyo. Inoltre, tutti gli episodi saranno disponibili in boxset su RaiPlay. E, a partire dal 2 dicembre, ci sarà un doppio episodio anche il sabato e la domenica, alle 16.30 sempre su Rai Yoyo.

Un tema da sempre considerato “da grandi”, può arrivare con un approccio “da piccoli” ai bimbi di oggi, uomini di domani: la grande sfida è proposta dalle sorelle Fiorella e Maria Elena Congedo insieme a Rai Kids, avvalorata dalla consulenza scientifica di FLIC, la fondazione per l’educazione e l’inclusione economico-finanziaria del Financial Times e supportata dal contributo di Apulia Film Fund.
“Pipo, Pepa & Pop” si pone, infatti, l’obiettivo di introdurre i più giovani al tema dell’educazione finanziaria, con una formula fresca ed originale. 

18.11.23

Smartphone ai bambini, i consigli dell’esperto del MIT


PER SCARICARE L'APP https://octostudio.org/it/

Il  gruppo Lifelong Kindergarten del MIT di Boston ha prodotto un'app per bambini gratuita, accessibile senza connessione, priva di costi aggiuntivi e non tracciabile, che consente ai giovani di tutto il mondo di utilizzare cellulari e tablet per esprimersi in modo creativo.

Ne ha parlato a Reggio Emilia Mitchel Resnick, professore di Ricerca sull’Apprendimento al Media Lab del MIT di Boston. 

In tutto il mondo, sempre più bambini e adolescenti hanno accesso ai dispositivi mobili, ma molti passano ore a guardare passivamente video e a scorrere i social media. OctoStudio, invece, invita i giovani a utilizzare telefoni e tablet per esprimersi in modo creativo: i bambini possono scattare foto e registrare suoni, dar vita a progetti con blocchi di coding, inviarli ad amici e familiari e, nel frattempo, ad apprendere anche abilità computazionali e di risoluzione dei problemi.

OctoStudio si basa su decenni di ricerca del gruppo Lifelong Kindergarten del Mit Media Lab sulle tecnologie e l'apprendimento creativo, che ha già inventato Scratch, il linguaggio di programmazione per bambini più popolare al mondo.

Ecco un video di Jessica Redeghieri che ha recensito l'app.


C'è un canale youtube dedicato: https://www.youtube.com/@OctoStudioApp

13.11.23

5° webinar gratuito Flipnet


 

5° webinar gratuito Flipnet
15 novembre dalle 17,30 alle 18,30

Le indicazioni Nazionali hanno offerto ai docenti di scienze nella scuola primaria i materiali concettuali di base ma è stata lasciata giustamente all’insegnante la progettazione dei percorsi di apprendimento, in base alla situazione concreta del gruppo classe, al tempo disponibile da dedicare alle scienze, alla preparazione scientifica personale.
E’ facile trovare esempi di “buone pratiche”, di esperimenti divertenti ed accattivanti, di singole esperienze più o meno fattibili, ma per chi è alla ricerca di un legame logico tra tutto ciò che può essere fatto nel quinquennio le cose fino a qualche anno fa non erano affatto semplici. 
In questo webinar vi verranno fornite risorse cercate, selezionate e ordinate in percorsi da svolgere attraverso ricerche e esperimenti su vari temi scientifici e attraverso un programma per concetti, nella convinzione che le strade per imparare non finiscono mai se si incrociano con quelle degli altri, e che la curiosità degli insegnanti e dei bambini debba essere sempre alimentata e guidata.

28.8.23

Dieci giorni nel paradiso terrestre

L'arcipelago delle Azzorre è composto da 9 isole, in mezzo all'Oceano Atlantico, a 1403 chilometri dalle coste del Portogallo, e di fatto a metà strada tra l’Italia e il nord America. 

Nel 2018 avevamo visitato le isole di S. Miguel, di Faial e Pico, e ce ne eravamo innamorati. Quest'anno, sempre in compagnia dei nostri amici Claudio e Monica, abbiamo trascorso 10 giorni vivendo sulle isole di Terceira e Flores e visitando in una giornata l'isola più piccola e sperduta, Corvo.

Cosa ho amato di questi luoghi? Il clima meraviglioso, la natura commovente nella sua bellezza, i silenzi, le camminate in boschi fatati o lungo crateri vulcanici dai laghi colorati, le onde bianco latte sugli scogli neri di lava, le cascate che coprivano in un susseguirsi intere vallate, le notti stellate ad ascoltare solo il mare e il verso di uccellini rari e buffi, il cibo buono e semplice in compagnia degli amici. 

Cosa non mi è piaciuto? Nulla.































Nelle nottate sull'isola di Flores ci ha accompagnato il canto buffo dei cagarri, indimenticabili e simpatici. Escono al tramonto, si orientano con le stelle. In autunno tutti gli isolani si mobilitano per salvare i pulcini che cadendo non riescono a ripartire in volo da terra, mettendoli in scatole e portandoli ai centri di raccolta.





3.8.23

Il mago dei numeri


Lettura con immagini del racconto di Hans Magnus Enzenberger. Voce narrante - Lavinia Rosso. Illustrazioni selezionate da Anna Palamidessi, montaggio video di Lavinia Rosso

8.6.23

21.5.23

Tutto universale

Cliccare sull'immagine


 Ipnotico. Visto oggi alle OGR di Torino, mostra gratuita "Perfect Behaviors. La vita ridisegnata dall’algoritmo."

Tribes è uno studio del comportamento umano su vasta scala.
Guardatelo su schermo grande.

16.5.23

Arteperstradatorino


                           https://www.arteperstradatorino.it/gallery.html

Curato anche dal mio compagno preferito della scuola elementare Luca Davico:-)
“Arte per strada Torino” è appena sbarcato anche su Instagram, con una pagina curata da Maurizio Inzerillo: https://www.instagram.com/artexstradatorino/

Il 24 maggio presenteranno il progetto “Arte per strada Torino” – e inediti risultati di ricerca sull’arte pubblica – in un seminario all’Università di Torino, in cui si discuterà di arte pubblica.

L’accesso all’incontro è libero e gratuito, qui il link al programma: https://www.art.unito.it/calendar/special-events

Festa della Scienza 2023 alla Ciari di Grugliasco

Ecco il video ricordo delle due bellissime giornate della Festa della Scienza alla scuola Ciari l'11 e il 12 maggio. 

27.4.23

Festa della scienza 2023


Era da anni che ci pensavo e quest'anno mi sono buttata in questa mega organizzazione!

Nelle giornate di giovedì 11 e venerdì 12 maggio alla Ciari festeggeremo la settimana della scienza con due giornate straricche di eventi. 

Grazie ai colleghi della mia scuola che hanno aderito, alle colleghe Annarita Vitale e Antonella Scavazza della Scuola secondaria 1° Grado 66 Martiri e alla collega Maria Zambrotta dell'Istituto di 2° Santorre Santarosa di Torino che con i loro studenti faranno lavorare e giocare con la scienza i bambini della primaria.

Grazie alla professoressa Sara Ferraris del Politecnico che ha organizzato una fantastica caccia al tesoro per tante classi. 

Grazie ai nostri tirocinanti che hanno accettato di darci una mano.

I bambini di quinta, oltre a presentare a tutte le altre classi alcune delle esperienze scientifiche vissute quest'anno, avranno il compito di fare giochi a carattere scientifico ai tanti bambini di 5 anni delle due scuole materne, bambini che un altr'anno entreranno nella scuola che noi tra poco lasceremo!

La festa è legata al progetto Scienza Under 18 e ha ottenuto il patrocinio del Comune di Grugliasco.

Appuntamento giovedì alle 9,30 con i saluti del nostro Dirigente Scolastico Alberto Cervia che darà il via alla festa.

Qui tutto il programma



 

Festa della Scienza di paola.limone